A Saluzzo, Urbanistica & Edilizia, novità ed opportunità

Una serata interessante e ricca di spunti di riflessione, con tema “Urbanistica & Edilizia, novità e opportunità”. L’ha organizzata nella Sala degli Specchi della Caserma Mario Musso, a Saluzzo, l’Associazione Monviso in Movimento. Presenti un’ottantina di amministratori locali, professionisti e operatori del settore, i lavori sono stati introdotti dal presidente del Consiglio comunale di Saluzzo, Paolo Battisti. Sono seguiti i saluti istituzionali del sindaco della Capitale del Marchesato, Mauro Calderoni, della consigliera provinciale, Milva Rinaudo, e del presidente della Fondazione Bertoni, Enrico Falda. In tutti gli interventi è stata sottolineata la necessità sempre più pressante di programmare e pianificare l’urbanistica e l’edilizia del futuro facendo squadra fra più Comuni e privilegiando la ristrutturazione dei vecchi edifici rispetto al nuovo. Poi, l’incontro è entrato nel vivo con la presentazione del Piano Paesaggistico Regionale (Ppr), approvato dal Consiglio di Palazzo Lascaris lo scorso 3 ottobre dopo oltre dieci anni di discussioni, approfondimenti e rivisitazioni. L’architetto Fabio Gallo ha illustrato le diverse caratteristiche tecniche del documento già consultabile sul sito internet  della Regione all’indirizzo  www.regione.piemonte.it/territorio/pianifica/ppr.htm. L’assessore regionale all’Urbanistica, Alberto Valmaggia, che, dal 2014, ha seguito con molto impegno l’iter del provvedimento, si è anche soffermato sugli aspetti più politici delle nuove norme e sull’importanza strategica dello strumento di programmazione.

I tecnici della Regione sono disponibili per informazioni e chiarimenti sul Piano Paesaggistico il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9 alle 12, telefonando al numero 011 4324960 o scrivendo alla e-mail piano.paesaggistico@regione.piemonte.it

  

scroll to top